DE / EN / FR / IT
Seite ausdrucken
Scegli un Paese
HOLINGER AG

Costruzione del nuovo impianto di raccolta di resti alimentari all’IDA Appenzello

30.10.2020

Nel primo semestre dell’anno è stato creato tra l’Ökohof e l’IDA Appenzello un nuovo impianto per la raccolta di resti alimentari.

I rifiuti alimentari vengono consegnati direttamente dalle aziende in contenitori standard, che vengono svuotati nella tramoggia con l’aiuto di un dispositivo di ribaltamento automatizzato. Il substrato ottenuto viene poi triturato e depurato dalle sostanze nocive, dopodiché trasferito in un serbatoio di accumulo e infine utilizzato come co-substrato per la digestione nell’impianto di depurazione mediante una procedura di alimentazione discontinua. In tal modo, sfruttando i processi di trasformazione biologica, si può estrarre biogas dai resti alimentari. Le parti di co-substrato non degradate vengono smaltite insieme ai fanghi di digestione.